Paradise Beach





In riva alle principali spiagge di Phuket si possono vedere ancorate le tipiche lunghe barche chiamate "long tail". Sono preposte a condurre i visitatori in altre spiagge minori per trascorrervi la giornata. Non sono gite organizzate. Ognuno può prendere contatto e chiedere di essere accompagnato dove meglio crede.
Spesso alcune spiagge vengono pubblicizzate dagli improvvisati conduttori turistici mostrando semplici cartoline e pattuendo un prezzo. Un fai da te che farà sempre trascorrere al turista una giornata perfetta.
Noi eravamo sulla spiaggia di Patong e chiedevamo, quasi tutte le mattine, di essere trasportati su una spiaggia diversa. Si perché ogni spiaggia ha la sua particolarità, la sua bellezza, la sua personale atmosfera.
Siamo stati fortunati, il compagno della mia vita ed io, quest'anno perché abbiamo potuto trascorrere un'intero mese a Phuket e quindi ammirare anche gli angoli più inesplorati dell'isola, raggiungendoli sempre via mare.
La prima spiaggia di cui parlerò si fa chiamare "Paradise Beach" ed è davvero un piccolo lembo di paradiso. Dista solo un quarto d'ora da Patong Beach e vi si approda con il sorriso gioioso dei suoi pochissimi ospiti locali. Chi ci aiuterà a scendere, chi ci condurrà ad una fila di lettini allineata e chi sopra vi ci stenderà il nostro asciugamano per un pugnetto di euro.
E' una piccola insenatura Paradise che ha come sfondo al blu del cielo e al colore smeraldo del mare lo scenario lontano di un'altra parte dell'isola. Gli alberi sono giganteschi e arrivano fin sopra la spiaggia allargando le loro fronde immobili. L'ombra è naturale e il mare degrada dolcemente verso la profondità.


L'acqua, inutile dirlo, ripete come ovunque intorno alle isole coralline una trasparenza incredibile fino a parecchi metri di profondità e la spiaggia imprigiona le nostre orme ad ogni passo, tanto la sabbia è di una finezza quasi impalpabile.
Sole e mare, relax e nuoto, passeggiate lungo la spiaggia e raccolte di conchiglie.
Inoltre, per quanto piccola sia questa spiaggia, è una delle poche a possedere servizi igienici veri e propri più che puliti e un bungalow che accoglie i visitatori ad ogni ora del giorno per offrire un ottimo pasto tipico e bibite fresche.
Nel tardo pomeriggio la barca apparirà puntuale per venirci a riprendere e ricondurci verso il punto di partenza.

Si, Paradise Beach è un vero piccolo paradiso immerso in un Paradiso senza fine.


Valid HTML 4.01 Transitional